Milano - mercoledì 26 giugno 2019 - Le Village by CA - Corso di Porta Romana, 61. Consumers’ Forum, in occasione dei venti anni dalla sua nascita, si prefigge di fare il punto sul futuro del consumerismo, inquadrandolo nella cornice europea e stimolando la riflessione con accademici, esperti di economia, di diritto e di sostenibilità.

Il 67% degli intervistati, in una recente ricerca svolta da Ipsos, ritengono importante scegliere marche che partecipano in modo
positivo alla società e sarebbero più propensi a raccomandare una marca che sostiene una buona causa. I dati effettivi di acquisto tuttavia non sempre confermano questo trend di mercato poiché consumare “consapevolmente” comporta mediamente una spesa maggiore per chi lo fa. E questo trova tutti i suoi limiti in un Paese come l’Italia dove ci sono 4,7 milioni di persone che vivono al di sotto della soglia di povertà, 2 milioni di giovani che non studiano e non lavorano, il 5% delle famiglie più abbienti che detiene la stessa ricchezza del 75% delle famiglie non abbienti.

Abbattere le diseguaglianze è dunque fondamentale, che siano economiche, informative o tecnologiche. Come conciliare la necessità di costruire un presente e un futuro più sostenibile per tutti con le asimmetrie economiche e culturali del cittadino medio? Se ne parlerà a Milano il 26 giugno 2019, insieme a Ricercatori, Accademici, Economisti e Esperti di Diritto e Sostenibilità, in momento di approfondimento promosso da Consumers’ Forum, associazione indipendente composta dalle più importanti Associazioni di Consumatori, Istituzioni, numerose Imprese Industriali e di servizi e loro Associazioni di categoria.

Programma
Introduce
Sergio Veroli - Presidente Consumers’ Forum

Interviene
Dominique Pasquier – CEO Agos e Presidente Le Village by CA

Modera
Ivo Ferrario - Direttore comunicazione e relazioni esterne Centromarca

Ne discutono
Domenico De Masi - Professore emerito di Sociologia del lavoro presso l'Università “La Sapienza” di Roma
Enrico Giovannini – Portavoce Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile
Michele Mezza - Docente di culture digitali Università Federico II di Napoli
Marcello Minenna - Economist
Nando Pagnoncelli - Presidente Ipsos Italia

scarica l'invito

Guarda le Slides degli interventi di Michele Mezza, Dominique Pasquier, Enrico Giovannini e Nando Pagnoncelli

Vedi il video intervento di Domenico De Masi

Vedi la video intervista a Enrico Giovannini a margine del convegno per il ventennale di Consumers' Forum

Ascolta l'audio registrazione degli interventi di Sergio Veroli, Dominique Pasquier.

Ascolta l'audio registrazione degli interventi di Enrico Giovannini, Ivo Ferrario, Marcello Minenna.

Ascolta l'audio registrazione dell'intervento di Michele Mezza.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio

FORMAZIONE

Archivio

SOSTENIBILITÀ

Archivio

MANIFESTO DI SOSTENIBILITÀ CONSUMERISTICA

Approfondisci

PROTOCOLLI D'INTESA

Approfondisci

VOCE AI SOCI

Archivio

“Industria di Marca: un comparto sostenibile che crea ricchezza e benessere per l’Italia”

Web Conference pubblica Centromarca. “Industria di Marca: un comparto sostenibile che crea ricchezza e benessere per l’Italia”. Diretta streaming - mercoledì 10 marzo 2021, ore 11.00 - 13.00. Le industrie aderenti a Centromarca sono un fondamentale generatore di valore condiviso per la filiera del largo consumo e per il Paese. Con la loro attività alimentano un volano virtuoso, da cui traggono beneficio i fornitori e partner commerciali, il prodotto interno lordo, l’occupazione, la fiscalità dello Stato.

Leggi tutto...

GDO e agroalimentare: partnership virtuose per una filiera sostenibile

Il ciclo di incontri “Innovazione e sostenibilità” di ALTIS Università Cattolica prosegue con un evento dedicato alla sostenibilità nel settore agroalimentare e nella GDO. Informati, critici ed esperti: quando si parla di alimentazione, i consumatori di oggi sono sempre più responsabili e attenti. E si aspettano comportamenti etici e trasparenti anche da parte dei retailer: per l’82,5% degli italiani, infatti, risulta importante che i prodotti alimentari acquistati riflettano le proprie convinzioni etiche, sociali e ambientali.

Leggi tutto...