Nella giornata mondiale dei diritti dei consumatori si è svolto oggi a Palazzo Piacentini, sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy, l'evento “Consumatori e Transizione energetica”, organizzato dalla Direzione generale per il mercato, la concorrenza, la tutela del consumatore del Ministero. I lavori sono stati aperti dal sottosegretario Massimo Bitonci, presidente del CNCU, e da Alberto Luigi Gusmeroli, presidente della X Commissione "Attività produttive, Commercio e Turismo" della Camera dei Deputati. Il ministro Adolfo Urso ha tenuto le conclusioni dell’incontro, nel corso del quale si sono svolti numerosi interventi da parte delle associazioni dei consumatori.

L’impegno sulla transizione ecologica è una delle priorità del nostro Ministero – ha dichiarato nel suo intervento conclusivo il ministro Urso - e con il sottosegretario Bitonci e le associazioni dei consumatori abbiamo già affrontato il tema delle criticità dei mercati energetici, nella consapevolezza che occorra creare una classe di consumatori consapevoli”.

I consumatori infatti sono protagonisti del processo - ha continuato Urso - perché possono innescare meccanismi virtuosi di progresso verso obiettivi di sostenibilità sempre più ambiziosi, anche orientandosi verso le imprese che mettono in atto scelte di approvvigionamento e di produzione sostenibili. Come governo stiamo lavorando al collegato per la valorizzazione del Made in Italy ed il contrasto alla contraffazione per aiutare a fare scelte consapevoli in Italia e nel mondo”. “In questo senso il ruolo delle Associazioni dei consumatori – ha concluso il Ministro - può essere uno snodo importante di veicolazione di messaggi e iniziative e sono certo che lavorando insieme, come stiamo già facendo in numerosi tavoli, riusciremo a promuovere una sempre maggiore consapevolezza in grado di trasformarsi in decisioni e comportamenti virtuosi”.

Nel suo intervento il sottosegretario Massimo Bitonci, che ha la delega ai consumatori, ha sottolineato come in qualità di Presidente del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti abbia fortemente voluto festeggiare insieme alle Associazioni questa importante ricorrenza, che non veniva celebrata da tempo. “È stata l’occasione – ha sottolineato Bitonci - per le associazioni di essere parte propulsiva dei temi ricorrenti, quali inflazione, caro energia, sovraindebitamento.”

 https://www.mise.gov.it/it/notizie-stampa/cncu-celebrata-giornata-mondiale-dei-diritti-dei-consumatori-con-urso-e-bitonci

Sergio Veroli Presidente di Consumers' Forum interverrà con relatore al workshop “Le nuove Comunità Energetiche Rinnovabili - Il Paradigma dell'Indipendenza tra Transizione Verde e PNRR”, sul tema delle opportunità, delle criticità e delle nuove normative che regoleranno il settore.

Sergio Veroli Presidente di Consumers' Forum, interviene come Relatore alla diciassettesima edizione del Convegno Nazionale ASSTRA, a Roma lunedì 30 gennaio 2023 presso l’Auditorium del MAXXI (Via Guido Reni,4 ).

La transizione ecologica, obiettivo comune a livello internazionale e riconosciuto nell’Agenda Onu 2030, rende necessaria un’accelerazione del passaggio da un’economia basata sull’uso del fossile a forme di produzione energetica pulite, rinnovabili e diffuse sul territorio. Il tema non è però solo tecnologico: la crisi innescata dal deflagrare del conflitto in Ucraina ha polarizzato l’attenzione di tutti sul risparmio energetico ma anche sulla necessità di una riorganizzazione dei mercati dell’energia che possa consentire sicurezza, stabilità ma anche efficienza economica.

Sergio Veroli Presidente di Consumers' Forum interviene come Relatore all'evento di ASviS  “Si fa presto a dire sostenibilità”, previsto per mercoledì 19 ottobre 2022 mattina.  Nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenible 2022,  ASviS organizza un evento di alto profilo per riflettere e approfondire il tema di come la sostenibilità venga codificata oggi nella comunicazione e, in particolare, nella pubblicità. Quasi una pubblicità su cinque diffusa nel nostro Paese inserisce, infatti, la parola “sostenibilità” nei messaggi diretti al pubblico e, di queste, circa la metà fa riferimento al tema della sostenibilità ambientale.

Il Rapporto annuale dell’Alleanza verrà presentato durante l’inaugurazione della manifestazione dedicata alla sostenibilità, che proseguirà fino al 20 ottobre. Il documento offre analisi e proposte sui 17 Obiettivi dell’Agenda 2030. 

Dal 21 al 23 settembre torna in presenza il Festival dell’Acqua, l’evento ideato e promosso da Utilitalia – la Federazione delle imprese idriche, ambientali ed energetiche, socia di Consumers' Forum – che quest’anno sarà ospitato a Torino. Il capoluogo Piemontese è al centro di un territorio che, più di tutti in Italia, sta soffrendo negli ultimi mesi il problema della siccità e dell’approvvigionamento idrico, tematiche di grande attualità che nella tre giorni di settembre verranno affrontate e approfondite presso il Centro Congressi del Lingotto. Il programma vedrà momenti di riflessioni e dibattiti con esponenti della politica, tecnici ed esperti del settore, che si confronteranno con i principali attori europei del servizio idrico su cambiamenti climatici, digitalizzazione e PNRR. Il Festival dell’Acqua, organizzato in collaborazione con SMAT – Società Metropolitana Acque Torino, coinvolgerà anche la cittadinanza torinese con iniziative diverse per approfondire il tema dell’acqua sotto varie angolature.

Sergio Veroli, Presidente di Consumers' Forum, partecipa come relatore al workshop di giovedì mattina 22 settembre, dal titolo: "Il cittadino e l'uso responsabile dell'acqua di rubinetto". Il Festival dell’Acqua 2022 di Torino è infatti anche l’occasione per avvicinare il cittadino ad un consumo responsabile dell’acqua di rubinetto. Aspetti tecnici, di comunicazione e di sostenibilità ambientale sono state messe in campo diverse iniziative per analizzare oggettivamente il fenomeno e individuare accanto alle criticità anche le forme più idonee per favorire questo coinvolgimento. Un ampio confronto fra diverse istanze politico-sociali, ed in particolare quei parlamentar/legislatori che nel tempo hanno avuto modo di misurarsi su questo tema.

Sergio Veroli Presidente di Consumers' Forum partecipa come relatore alla tavola rotonda "Le Aziende ed il Dialogo Social" del Convegno "Il Sentiment della Mobilità" , lunedì 4 luglio 2022 presso il CNEL.

Come contribuire alla sostenibilità con le nostre scelte? E’ il tema del Workshop organizzato da Demos venerdì 27 maggio all’Università Lumsa in via di Porta Castello 44. I lavori si apriranno alle 9,30 con un’introduzione di Paolo Ciani, Segretario nazionale di Demos, e un indirizzo di saluto di Matteo Rizzolli, Professore di Economia Pubblica della Lumsa.

Tra i temi al centro del convegno, protezione dei dati e PNRR, digitalizzazione, data economy e intelligenza artificiale.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio