Antitrust, il decalogo sui diritti dei consumatori

decalogo webIl decalogo dell'Authority sui diritti dei consumatori e i doveri delle imprese con attenzione alle ultime novità del Codice del Consumo ed alla normativa europea in materia consumatori che si rivolgono a servizio clienti online. Per regolare in sicurezza i rapporti, l'Antitrust ha reso disponibile sul proprio sito ufficiale, un vero e proprio decalogo sui diritti dei consumatori e i doveri delle imprese, che pone l'attenzione sulle ultime novità del Codice del Consumo e della normativa europea in materia di tutele, anche online.

Leggi tutto...

GdF-ARERA: 260 milioni di euro da ispezioni 2018 su energia acqua e gas

ARERADai controlli riduzioni tariffarie a beneficio dei clienti. Oltre 260 milioni di euro contestati dalla Guardia di Finanza nel corso delle ispezioni sulle attività delle imprese di acqua, elettricità e gas, per costi riconosciuti in tariffa ma non dovuti, una parte significativa dei quali già restituiti ai clienti attraverso riduzioni tariffarie. Sono i principali risultati delle attività di controllo svolte congiuntamente dall’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente e dai Reparti Speciali della Guardia di Finanza nel 2018, presentati oggi
durante il tradizionale incontro annuale tra le due istituzioni.

Leggi tutto...

Amazon: avviata istruttoria su possibile abuso di posizione dominante in marketplace e-commerce e servizi di logistica

amazonwebNella riunione del 10 aprile 2019 l’Autorità ha deliberato l’avvio di un procedimento istruttorio nei confronti di cinque società del gruppo Amazon, Amazon Services Europe S.à r.l., Amazon Europe Core S.à r.l., Amazon EU S.à r.l., Amazon Italia Services S.r.l. e Amazon Italia Logistica S.r.l., per accertare un presunto abuso di posizione dominante in violazione dell’art. 102 del TFUE.

Leggi tutto...

Gruppi segreti Facebook-prodotti Juice Plus, sanzioni da un milione di euro per pratica commerciale scorretta

jiuce web

Il 27 marzo 2019 l’Autorità ha concluso un procedimento istruttorio nei confronti delle società The Juice PLUS+ Company Srl, The Juice PLUS+ Company Ltd, The Juice Plus+ Company Europe GmbH, The Juice Plus+ Company LLC, accertando che le stesse commercializzano integratori alimentari e prodotti sostitutivi dei pasti a marchio JuicePlus+ con modalità di promozione ingannevoli e non trasparenti attraverso il canale social media marketing Facebook, in violazione del Codice del Consumo .

Leggi tutto...

Class action: ok Senato con 206 sì, è legge.

class scale 400x300 webIl provvedimento sposta la disciplina dall'azione di classe dal codice del consumo all'interno del codice di procedura civile.

Via libera definitivo dall'Aula del Senato al ddl sulla nuova class action. Il provvedimento ha ottenuto 206 sì, un solo no e 44 astenuti. Il provvedimento sposta la disciplina della class action dal codice del consumo all'interno del codice di procedura civile.

Leggi tutto...

"New deal" per i consumatori - La Commissione europea accoglie con favore l'accordo provvisorio sul rafforzamento delle norme UE a tutela dei consumatori

 

NEW DEAL CIl Parlamento europeo e il Consiglio hanno raggiunto oggi un accordo provvisorio su un rafforzamento e una migliore applicazione delle norme in materia di tutela dei consumatori. I principali miglioramenti saranno i seguenti: maggiore trasparenza per i consumatori che effettuano acquisti online, sanzioni efficaci e norme chiare per contrastare il problema del doppio standard qualitativo dei prodotti nell'UE. Queste nuove norme sono state proposte dalla Commissione europea nell'aprile dell'anno scorso nell'ambito del "new deal" per i consumatori.

Leggi tutto...

Optima Italia: sanzione da un milione di euro per pratica commerciale scorretta sull’offerta VitaMia

optimaL’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso l’istruttoria avviata nei confronti di Optima Italia S.p.A. in relazione all’offerta commerciale multiservizi denominata “Optima VitaMia” (adesso rinominata “TUTTO-IN-UNO”) per la fornitura di energia, gas, telefonia fissa/mobile e Internet, accertando una pratica commerciale scorretta in violazione degli articoli 21, comma 1, 22, commi 1, 2 e 4, 24 e 25 del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo).

Leggi tutto...

Rc Auto, metà degli assicurati paga meno di 372 euro

ivass copyE' quanto emerge dall'indagine dell'Ivass sull'andamento dei prezzi per la garanzia Rc auto nel 4° trimestre 2018. Il premio medio è pari a 415 euro. A livello nazionale, Napoli e Prato rimangono le province più costose, Oristano e Aosta si confermano quelle più economiche.

Leggi tutto...

Le nuove frontiere della protezione dei dati nell’attuale rivoluzione tecnologica: internet delle cose, blockchain, e-privacy.

visual privacy webRoma, venerdì 29 marzo 2019, h 9,30/13,30 – Aula 8 Università degli Studi Roma Tre - Via Silvio d’Amico 77.  Consumers’ Forum, associazione indipendente composta dalle più importanti Associazioni di Consumatori, Istituzioni, numerose Imprese Industriali e di servizi e loro Associazioni di categoria, insieme a Università degli studi Roma Tre, organizza il convegno “Le nuove frontiere della protezione dei dati nell’attuale rivoluzione tecnologica: internet delle cose, blockchain e e-privacy” in cui approfondirà il tema della relazione tra imprese e consumatori nell’era digitale e il ruolo delle principali Authority interessate,Garante Privacy e AGCOM, con un focus in particolare su opportunità e rischi derivanti dall’Internet of Things (IoT), la blockchain e la e-privacy.

Leggi tutto...

AGCOM: il Garante fa dietrofront sulle bollette che arrivano tardi.

bollette luce gasNiente data d'invio sulla busta. L'AgCom mette da parte la soluzione semplice ed efficace che aveva ipotizzato: "Troppo cara per gli operatori postali". Nuova ipotesi: l'utente che presenterà reclamo avrà diritto alle informazioni sul percorso della lettera. Il Garante fa dietrofront sulle bollette che arrivano tardi. Niente data d'invio sulla busta.

Leggi tutto...

Google, multa Ue di 1,49 mld per abuso posizione dominante

googleadsenseSecondo Bruxelles, Il colosso delle ricerche online ha messo in atto delle pratiche scorrette nell’utilizzo del suo servizio AdSense. Nuova multa a Google per abuso di posizione dominante. La commissione europea ha inflitto all’azienda di Mountain View una sanzione di 1,49 miliardi di euro a causa di una violazione delle norme antitrust dell’Unione europea. Secondo Bruxelles, il colosso delle ricerche online ha messo in atto delle pratiche scorrette nell’utilizzo del suo servizio AdSense, imponendo ai siti di terze parti di inserire un suo box di ricerca all’interno delle loro pagine e limitando così la visibilità degli annunci pubblicitari delle aziende concorrenti.

Leggi tutto...

AGCOM: PUBBLICATO IL PRIMO NUMERO DELL’OSSERVATORIO SULLA DISINFORMAZIONE ONLINE

disinformazione onliineNel 2018, il volume di disinformazione online ha raggiunto il livello massimo in corrispondenza delle elezioni politiche del 4 marzo e della successiva formazione del nuovo governo. In media, la disinformazione ha interessato l’8% dei contenuti informativi
online prodotti mensilmente lo scorso anno e ha riguardato soprattutto argomenti di cronaca e politica (nel 53% dei casi) e notizie di carattere scientifico (18% dei contenuti di disinformazione). Sia nel periodo elettorale che nei mesi successivi del 2018, le vicende politiche e di governo, la cronaca nera, le teorie pseudoscientifiche e la salute sono state tra le principali tematiche oggetto di disinformazione. È quanto rileva il primo numero dell’Osservatorio sulla disinformazione online pubblicato dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni.

Leggi tutto...

Il riciclo conviene: l’economia circolare rende 8 volte gli investimenti.

plastica sabbia webBilancio dell’Europa sui risultati del pacchetto ambientale: generati 147 miliardi di euro di valore. Ora l’obiettivo di recuperare il 60% dei rifiuti. A dirlo sono i nuovi dati pubblicati dalla Commissione europea sull’attuazione del piano d’azione per l’economia circolare adottato nel dicembre 2015. Nel 2016, le attività circolari che includono la riparazione, il riutilizzo e il riciclo hanno generato un valore aggiunto di quasi 147 miliardi di euro a livello comunitario, a fronte di investimenti di circa 17,5 miliardi di euro. Un valore moltiplicato per otto volte.

Leggi tutto...

15 marzo Giornata europea per i diritti dei consumatori.

15marzo19Web15 marzo Giornata europea per i diritti dei consumatori. L’appuntamento ricorda il 15 marzo1962 in cui il Presidente Kennedy elencò al Congresso Americano 4 diritti inalienabili dei consumatori: alla sicurezza, ad essere informati, alla scelta e a essere ascoltati.

Leggi tutto...

Spotify denuncia Apple a antitrust Ue, abuso controllo app.

spotifyE' guerra per controllo musica. Ek, 'limita scelta e innovazione. Spotify accusa Apple di aver abusato sul controllo delle app che compaiono sull'App Store, limitando così di fatto i servizi di musica in streaming che sono in concorrenza con Apple Musica. La denuncia antitrust di Spotify è stata presentata all'Unione Europea.

Leggi tutto...

Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

Prossimo Evento

evoluzione delle conciliazioni paritetiche

 

ASVIS

 

Ultimi Eventi

La corretta informazione …

Roma, giovedì 31 maggio 2018 – Ore 10.00/13.0...

Dalla sharing alla social…

 CON LA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE D...

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.