CANCELLAZIONE VOLI, APERTO PROCEDIMENTO NEI CONFRONTI DI RYANAIR PER PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE

aereiL’Autorità Antitrust ha aperto oggi un procedimento istruttorio nei confronti del vettore aereo irlandese Ryanair per presunte pratiche commerciali scorrette in violazione del Codice del Consumo.  In particolare, l’Antitrust contesta che le numerose cancellazioni dei voli effettuate o da effettuarsi nelle prossime settimane, secondo quanto riportato da notizie stampa, potrebbero configurare una violazione dei doveri di diligenza di cui all’art. 20 del Codice del consumo, nella misura in cui sarebbero in larga misura riconducibili a ragioni organizzative e gestionali già note al professionista, quindi non a cause occasionali ed esogene al di fuori del suo controllo, causando notevoli disagi ai consumatori che avevano da tempo programmato i propri spostamenti e già prenotato e pagato il relativo biglietto aereo. 
 

Leggi tutto...

Rc auto: Antitrust, nessun intesa tra compagnie per aumento prezzi

assicurazioneNessun "disegno collusivo" tra i principali operatori del settore Rc auto atto a determinare un rialzo delle tariffe. Lo ha stabilito l'Antitrust che, nel bollettino pubblicato oggi, tira le fila dell'istruttoria avviata nei confronti dei principali gruppi assicurativi italiani (UnipolSai, Generali, Allianz, Axa, Fata e Cattolica) per accertare l'esistenza di una intesa finalizzata a determinare un aumento dei prezzi dell'rc auto in Italia.

Leggi tutto...

CONSOB ANALIZZA L’OBBLIGO ALTRUI DI REPORTING NON FINANZIARIO

 

 

sostenibilitàNon financial, così Francia, Uk e Germania .  Nel documento di attuazione del decreto 254, Consob analizza come le principali economie europee trattano le informazioni non finanziarie, facendo particolare riferimento al delicato tema dell'asseverazione della dichiarazione. Consultazione fino al 22 settembre.  

Leggi tutto...

Dieselgate:pressing Ue-consumatori,Vw 1 mese per riparazioni

macchina gasNuovo pressing della Commissione Ue e delle associazioni dei consumatori europee nei confronti di Volkswagen, che a due anni dal Dieselgate non ha ancora terminato tutte le riparazioni delle auto con il software che 'trucca' le emissioni.

Leggi tutto...

Energia: rapporto Eea, consumi Ue giù negli ultimi 10 anni

energiafuturoMa serve cambio culturale per sfruttare potenziale rinnovabili. Grazie all'aumento dell'efficienza e alla crescita delle rinnovabili i paesi europei consumano meno energia e hanno ridotto il ricorso ai combustibili fossili rispetto a 10 anni fa. Ma serve "molto più di un cambiamento tecnologico" per imparare a "raccogliere, conservare e trasportare" l'energia prodotta dalle fonti rinnovabili per "utilizzarla quando e dove ci serve". E' il messaggio del rapporto Signals, dell'Agenzia Ue per l'ambiente, che ha dedicato l'edizione 2017 all'energia.

Leggi tutto...

RISCOSSIONE TASSA RIFIUTI: SANZIONATA ATO ME 1 PER VIOLAZIONE DEI DIRITTI DEI CONSUMATORI

agcmIl 9 agosto 2017, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha accertato e sanzionato la scorrettezza delle pratiche commerciali poste in essere da ATO ME 1 S.p.A. nella riscossione della TIA (Tariffa Igiene Ambientale) dovuta dai cittadini dei Comuni dell’ATO ME 1 (comprendente 33 Comuni del Messinese) per il servizio di igiene ambientale per gli anni 2008-2012.

Leggi tutto...

Guida @Aifa_ufficiale per usare i #farmaci in #estate.

aifafarmaciestateConsigli per le vacanze su uso, conservazione e trasporto in vacanza. L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) rende disponibile l’edizione 2017 della Guida “Farmaci&Estate”, realizzata per illustrare i rischi più frequenti che si possono correre nella conservazione, nel trasporto e nell’utilizzo dei medicinali durante la stagione estiva. In estate, infatti, l’arrivo delle alte temperature impone di prestare un’attenzione ancora maggiore alle modalità di conservazione dei farmaci. Con alcune semplici accortezze, illustrate nella Guida realizzata da AIFA, è possibile evitare una diminuzione dei livelli di qualità, sicurezza ed efficacia dei farmaci che assumiamo.

Leggi tutto...

Ue, aumenta commercio online, ma restano barriere tra Stati Commercianti scoraggiati a vendere in altri Paesi

commercio on lineSempre più europei acquistano online perché la loro fiducia nel commercio elettronico, anche quello transfrontaliero, è aumentata. Ma i commercianti al dettaglio sono ancora restii a espandere le loro attività a consumatori in altri Paesi Ue, temendo il mancato pagamento e le diverse normative fiscali, contrattuali di tutela dei consumatori. E' quanto emerge dall'ultima valutazione della Commissione Ue sulle condizioni per i consumatori che in generale siano migliorate, ma variano ancora "notevolmente", da Paese a Paese, i livelli di fiducia, conoscenza e tutela.

Leggi tutto...

E-commerce, intesa Ue su più tutele per diritti consumatori

digitale copyUna tutela più forte dei diritti dei consumatori quando fanno shopping online, garantita in modo trasfrontaliero in tutti i Paesi Ue. E' l'intesa trovata tra Parlamento, Consiglio e Commissione Ue su un meccanismo più veloce ed efficace di cooperazione europeo per la protezione dei consumatori, con l'obiettivo di avanzare sempre più verso il mercato unico digitale.

Leggi tutto...

Ferrovie: ART stabilisce le condizioni minime di qualità dei servizi di trasporto ferroviario sottoposti ad obblighi di servizio pubblico.

 

artConsultazione con tutti i soggetti interessati fino al 4 agosto 2017. Audizione pubblica  21 luglio 2017 al Lingotto - Torino.


 Migliorare puntualità, regolarità, e gestione delle interruzioni di servizio, offerta di posti a sedere, pulizia, comfort, accessibilità di mezzi ed informazioni, disponibilità e fruibilità dei canali di vendita
 Condizioni minime di qualità differenziate in funzione delle caratteristiche di domanda e di offerta
 Sistemi di monitoraggio e verifica dei servizi più affidabili focalizzati su quelli maggiormente utilizzati dai passeggeri
 Più attenzione ai passeggeri a mobilità ridotta
 Effetti attesi: migliorare l’esperienza di viaggio (prima-durante-dopo) dei passeggeri, soprattutto dei pendolari; rendere più attrattivo l’uso del servizio pubblico; usare in modo più efficiente e trasparente le risorse pubbliche

Leggi tutto...

AVVIATA INDAGINE CONOSCITIVA SUI BIG DATA

bigdataL’Autorità Antitrust, l’Autorità per le Garanzie e nelle Comunicazioni e l’Autorità Garante per la protezione dei dati personali hanno avviato, in data 30 maggio 2017, un’indagine conoscitiva congiunta riguardante l’individuazione di eventuali criticità connesse all’uso dei cosiddetti big data e la definizione di un quadro di regole in grado di promuovere e tutelare la protezione dei dati personali, la concorrenza dei mercati dell’economia digitale, la tutela del consumatore, nonché i profili di promozione del pluralismo nell’ecosistema digitale.

Leggi tutto...

Per Ue Bisfenolo A può nuocere a sistema endocrino.

bisfenoloADecisione apre a future misure restrittive sulla sostanza. Il bisfenolo A, sostanza chimica comunemente utilizzata nelle plastiche, può avere effetti nocivi sull'apparato endocrino e il sistema ormonale. E' la posizione espressa all'unanimità dal comitato degli Stati membri dell'Autorità Ue per le sostanze chimiche (Echa), che ha inserito il bisfenolo A nell'elenco delle 'sostanze estremamente preoccupanti'.

 

Leggi tutto...

CARLO DE MASI NUOVO PRESIDENTE ADICONSUM

logo adiconsumSi è concluso oggi il VII congresso nazionale di Adiconsum che ha portato all'elezione del nuovo presidente dell'Associazione a difesa dei consumatori e dell'ambiente promossa dalla Cisl. Pugliese, laureato in economia e commercio e scienze politiche, Carlo De Masi è il nuovo presidente di Adiconsum.

Leggi tutto...

Ue, verso consumatori più protetti in acquisti digitali.

reteDa musica a ebook sino servizi cloud. Intesa 28 maggiori diritti. Verso una maggiore protezione e più diritti per i consumatori quando acquistano in formato digitale musica, film, ebook, servizi di cloud ma anche di condivisione dei contenuti come Facebook o Youtube. E' l'intesa a cui sono arrivati i 28 sul dossier dei contratti digitali, su cui hanno adottato una posizione comune. Questa prevede un più alto livello di protezione e certezza legale in tutta l'Ue, inclusi quindi gli acquisti transfrontalieri. In particolare, viene fissata una soglia minima di due anni per la responsabilità di chi fornisce i prodotti o i servizi digitali.

Leggi tutto...

FEDERFARMA, CAMBIO AI VERTICI: MARCO COSSOLO E SILVIA PAGLIACCI (SUNIFAR) I NUOVI PRESIDENTI

logo federfarma bassa defL’Assemblea nazionale di Federfarma e l’Assemblea nazionale del Sunifar (farmacie rurali), riunite oggi a Roma, hanno eletto per il triennio 2017-2020 Marco Cossolo presidente Federfarma e Silvia Pagliacci presidente Sunifar. Questi gli altri componenti del Consiglio di Presidenza:

Leggi tutto...

Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

 

alleanza italiana sviluppo sostenibile logo festival

 

Ultimi Eventi

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

Authority e Consumatori. …

Roma giovedì 17 novembre 2016h 10.00...

Authority: quale rapporto…

Roma 19 novembre 2015h 10.00 – 13.00 &n...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.