LUNEDI' 18 NOVEMBRE 2019 - dalle 10.00 alle 13.45 - Convegno “Ventennale di gestione del Fondo MEF di prevenzione usura e sovraindebitamento” Storia, presente e futuro.  Centro Convegni di Banca d’Italia “Carlo Azeglio Ciampi” Via Nazionale 191, Roma.  Il Fondo di Prevenzione Usura, costituito nel 1997 grazie all'art. 15 della Legge sull'usura n. 108/1996, consente l'accesso al credito legale quando tutte le porte sono chiuse e non sembra vi sia altra strada per risolvere i propri problemi che ricorrere agli usurai. Il Fondo ha l'obiettivo di evitare che la mancanza di sufficienti garanzie impediscano la concessione di un prestito.

Evento che si terrà MERCOLEDI 23 OTTOBRE alle ore 15 presso LeVillage by CA (Corso di Porta Romana 61). Presentazione in anteprima dei risultati di Agos Monitor, l’osservatorio realizzato da Agos insieme alla società di ricerca Eumetra MR, dedicato, in questa sua seconda edizione, all’educazione finanziaria legata al mondo femminile. Seguirà una tavola rotonda moderata da Debora Rosciani, giornalista di Radio 24, dal titolo 'Donne di denari: la partita dell'educazione finanziaria'.

Poste Italiane e le Associazioni dei consumatori condividono, da oltre quindici anni, un percorso di dialogo e collaborazione. Da questo confronto sono nate molte iniziative orientate ai consumatori. Grazie anche alla firma di un Accordo Quadro, è stato istituito il ‘Cantiere Consumatori’, tavolo di lavoro permanente che esamina ed approfondisce, insieme alle Associazioni, tutte le principali iniziative dell’azienda che hanno un impatto diretto sul consumatore.

La terza edizione dell’Eurochambres Economic Forum (EEF), organizzato da Eurochambres e Unioncamere, si svolgera a Roma il 7 e 8 ottobre 2019.

Il regalo più bello per il nonno? Sentirsi incluso e imparare cose nuove, magari insieme ai nipoti. È questa l’idea alla base del progetto pilota di Confconsumatori “Bella Nonno!”: da ottobre tornano le lezioni a Parma, Altamura (BA) e Minturno (LT). A scuola studenti e over65.

Un crollo ogni tre giorni di scuola, mai così tanti dal 2013. È quanti ne ha censiti Cittadinanzattiva, attraverso la rassegna stampa locale, fra settembre 2018 e luglio 2019. Meno interessati da questi episodi gli asili nido che presentano uno stato di sicurezza più adeguato rispetto al resto degli edifici scolastici, ma ancora insufficiente: più di due nidi su cinque sono in regola con le certificazioni (di agibilità statica, presente nel 42%, rispetto al 26% delle scuole di altro ordine gradi; di agibilità igienico-sanitaria - 47%, vs 36%; di prevenzione incendi – 41%, vs 33%). Anche meglio manutenuti visto che i nidi sono stati interessati da interventi di manutenzione ordinaria in due casi su tre, rispetto al 27% delle altre scuole. Non brillano invece dal punto di vista della “sicurezza sismica”: solo il 15% ha effettuato le verifiche di vulnerabilità (rispetto al 29% degli altri istituti), appena il 4% è stato migliorato sismicamente (vs 9%), e ancor meno, il 2%, è stato del tutto adeguato sismicamente (vs 5%).

Mettiti alla prova anche tu e rispondi su facebook, twitter e instagram alla nostra domanda della settimana! Movimento Consumatori, da sempre impegnato nella lotta agli sprechi e nella salvaguardia dell'ambiente, ritiene fondamentale informare e sensibilizzare i cittadini sulla corretta raccolta dei rifiuti. Per questo motivo sul canali facebook , twitter e instagram (su mobile) dell'associazione verrà lanciato ogni settimana a partire da lunedì, 23 settembre 2019 un quiz per sondare il grado di conoscenza dei cittadini sulla raccolta differenziata.

Il 22 settembre la firma e la presentazione ufficiale all’inizio della settimana dell’Assemblea Generale ONU a New York alla presenza del Segretario Generale delle Nazioni Unite.  Il CEO Carlo Messina: “Per una Banca come la nostra che ha fissato la sostenibilità come obiettivo del Piano di Impresa, l’adesione ai Principi UNEP FI è un risultato ma soprattutto un punto di partenza Le banche possono fare molto per lo sviluppo sostenibile”.

Il riconoscimento, per il nono anno consecutivo, conferma Intesa Sanpaolo tra i gruppi più attivi al mondo in termini di sostenibilità economica, sociale e ambientale, in linea con gli impegni indicati nel Piano d’Impresa 2018/2021.  Per il nono anno consecutivo Intesa Sanpaolo è stata inclusa - unica banca italiana - negli indici finanziari Dow Jones Sustainability Index Europe e Dow Jones Sustainability Index World, tra i più importanti indici borsistici di sostenibilità mondiali ed europei. Il riconoscimento conferma Intesa Sanpaolo tra i gruppi più attivi al mondo in termini di sostenibilità economica, sociale e ambientale (ESG, Environment, Social, Governance), in linea con gli impegni indicati nel Piano d’Impresa 2018/2021.

Non fare della tua vita un gioco. ll progetto, con rilievo nazionale, pone particolare attenzione alle regioni del Centro-Sud, che presentano una maggiore incidenza dei fenomeni della ludopatia.

Fondazione TIM ha aperto un nuovo Bando “Liberi di comunicare. Tecnologie intelligenti e innovazione per l’autismo". Cerchiamo soluzioni in grado di favorire l’autonomia individuale delle persone nell’età evolutiva e adulta con autismo: autonomia personale, domestica, lavorativa e nella comunicazione sociale.

Centromarca lancia un manuale per il contrasto alle fake news. Contiene indicazioni per la gestione di criticità reputazionali, aspetti legali e danno patrimoniale. Sulle piattaforme digitali circolano notizie false che mettono in discussione la reputazione di industrie e brand. Sono riconducibili a iniziative individuali, spesso dettate dal pregiudizio, ma è possibile incorrere anche in attacchi studiati a tavolino da soggetti intenzionati a danneggiare seriamente l’operatore economico.

L’acqua è un elemento essenziale per lo sviluppo delle vita, della società e dell’economia. Per questo motivo l’uomo ha da sempre fatto ricorso alle più avanzate tecnologie disponibili per garantirsi un approvvigionamento continuo e sicuro della risorsa idrica.
Ciò acquista un significato particolare in quelle realtà, come l’Italia Meridionale, dove fattori diversi di carattere orografico, idrologico, ma anche storico-istituzionale, hanno permesso uno sviluppo dei servizi idrici in termini talora differenti rispetto ad altre aree del Paese. Peraltro le impellenti esigenze di adeguamento alle regole Europee da un lato ed i sempre più evidenti effetti del mutamento climatico dall’altro, impongono l’accelerazione di una serie di processi organizzativi ed istituzionali per meglio rispondere a queste nuove sfide.

Si conclude, dopo tre anni di attività, il progetto LIFE-Food.Waste.Stand.Up (www.lifefoodwastestandup.eu) che ha realizzato una estesa campagna di comunicazione su tutto il territorio nazionale, volta alla sensibilizzazione in materia di prevenzione degli
sprechi alimentari e gestione delle eccedenze lungo la filiera, al fine di aumentare il loro recupero e le donazioni.

Evento di lancio del progetto O.R.A. Open Road Alliance, un percorso formativo e un contest di idee per i ragazzi delle città metropolitane uniti per progettare le comunità del futuro e realizzare il nuovo Manifesto della Mobilità Sostenibile - La Mobilità del Futuro. L'evento si terrà a Roma presso il Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva in Piazza della Minerva, 38 - Sala Capitolare.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio