NEWS

La Settimana Europea della Mobilità 2021 - Muoviti sostenibile…e in salute

16 Settembre 2021
 Il 2021 è un anno speciale per l’evento che ormai accomuna milioni di cittadini e migliaia di amministrazioni sulla strada verso una mobilità sempre più sostenibile: la Settimana Europea della Mobilità, infatti, festeggia i suoi primi 20 anni! L’anno in corso, tuttavia, rappresenta per tutti un anno di speranza di un’uscita immediata da una... [continua]

Salone Risparmio: gli investimenti green piacciono agli italiani

16 Settembre 2021
Gli investimenti finanziari green e responsabili piacciono agli italiani: quasi due su tre conoscono gli strumenti Esg (Environmental, Social, Governance) basati su criteri di investimento responsabile e il 52% sarebbe interessato a mettrci i soldi. Ma il green deve essere autentico e certificato. [continua]

Discorso sullo stato dell'Unione della Presidente Von der Leyen

15 Settembre 2021
Dopo uno degli anni più duri della sua storia, l'Europa guarda al futuro con rinnovata speranza.  Dall'autunno del 2020, la pandemia ci ha colpito di nuovo con forza ancora maggiore. In risposta, l'Unione europea ha raddoppiato i suoi sforzi, in particolare per procurare vaccini a tutti gli europei, per rafforzare la cooperazione... [continua]

ENAC, Tar rigetta ricorso Ryanair su extracosti posti a sedere

14 Settembre 2021
Ryanair dovrà garantire a minori e a persone a mobilità ridotta l'assegnazione gratuita dei posti a sedere vicino ai loro genitori e/o accompagnatori. È quanto ha disposto il Tar del Lazio rigettando in sede cautelare, il ricorso presentato dalla compagnia irlandese controil provvedimento adottato il 16 luglio 2021 dal direttore generale... [continua]

Conferenza sulla revisione della direttiva sulle rendicontazioni non finanziarie.

19 Aprile 2021
La Direttiva sulla rendicontazione non finanziaria (NFRD) impone ad alcune grandi aziende di riferire su questioni sociali, dipendenti e ambientali, diritti umani e tangenti e corruzione. Tuttavia, le informazioni attualmente riportate non soddisfano le esigenze degli utenti. La Commissione europea sta riesaminando la NFRD al fine di rimediare a... [continua]

"Il Cncu ha il ruolo istituzionale per entrare a far parte degli interlocutori nazionali privilegiati della Unione europea in ambito consumeristico. Pertanto lavoreremo alla definizione di una vera e propria`strategia nazionale per i consumatori` che - partendo dallespinte della Nuova agenda europea, dalle riforme normative incorso e dalla possibilità di realizzare interventi insieme - possa dare un contributo effettivo ed efficace alla ripartenza del Paese".

Lo dichiara il viceministro allo Sviluppo economico Gilberto Pichetto, nel corso del suo primo discorso di insediamento alla presidenza della Consiglio nazionale Consumatori e Utenti, alla presenza delle 20 associazioni dei consumatori a livello nazionale che fanno parte  parte dell`organo. 

 "Il nostro impegno è mettere oggi nero su bianco le azioni prioritarie e necessarie per continuare nella direzione già tracciata: restituire alla tutela dei consumatori un ruolo di primo piano nell`agenda del Ministero dello Sviluppo Economico", ha affermato Pichetto. "Come Cncu, e in qualità di Presidente, mi sento di rispondere e confermare: noi ci siamo e faremo ricorso a tutte le nostre capacità e al nostro senso di responsabilità per lavorare ad un piano di azione nazionale a tutela del consumatore in sinergia con i nuovi obiettivi dell`Unione europea". 

www.ansa.it 

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio