NEWS

L'Ue lancia il caricabatterie unico, stop ai rifiuti elettronici

24 Settembre 2021
Porta Usb-C per tutti i dispositivi. Risparmi per 250 milioni all'anno. Un caricatore universale per tutti gli smartphone, tablet, fotocamere, cuffie, altoparlanti portatili e console portatili per videogiochi con un'unica porta standard UsbC, e stop alla vendita di cavi per ogni nuovo dispositivo acquistato. Sono le due principali misure... [continua]

La Settimana Europea della Mobilità 2021 - Muoviti sostenibile…e in salute

16 Settembre 2021
 Il 2021 è un anno speciale per l’evento che ormai accomuna milioni di cittadini e migliaia di amministrazioni sulla strada verso una mobilità sempre più sostenibile: la Settimana Europea della Mobilità, infatti, festeggia i suoi primi 20 anni! L’anno in corso, tuttavia, rappresenta per tutti un anno di speranza di un’uscita immediata da una... [continua]

Discorso sullo stato dell'Unione della Presidente Von der Leyen

15 Settembre 2021
Dopo uno degli anni più duri della sua storia, l'Europa guarda al futuro con rinnovata speranza.  Dall'autunno del 2020, la pandemia ci ha colpito di nuovo con forza ancora maggiore. In risposta, l'Unione europea ha raddoppiato i suoi sforzi, in particolare per procurare vaccini a tutti gli europei, per rafforzare la cooperazione... [continua]

ENAC, Tar rigetta ricorso Ryanair su extracosti posti a sedere

14 Settembre 2021
Ryanair dovrà garantire a minori e a persone a mobilità ridotta l'assegnazione gratuita dei posti a sedere vicino ai loro genitori e/o accompagnatori. È quanto ha disposto il Tar del Lazio rigettando in sede cautelare, il ricorso presentato dalla compagnia irlandese controil provvedimento adottato il 16 luglio 2021 dal direttore generale... [continua]

Conferenza sulla revisione della direttiva sulle rendicontazioni non finanziarie.

19 Aprile 2021
La Direttiva sulla rendicontazione non finanziaria (NFRD) impone ad alcune grandi aziende di riferire su questioni sociali, dipendenti e ambientali, diritti umani e tangenti e corruzione. Tuttavia, le informazioni attualmente riportate non soddisfano le esigenze degli utenti. La Commissione europea sta riesaminando la NFRD al fine di rimediare a... [continua]

I Comandi Provinciali dei Carabinieri e gli Uffici dell’Autorità per controlli congiunti presso i soggetti sottoposti a regolazione in materia di trasporti
Scambi d’informazioni su atti e comportamenti dei vettori e degli enti di gestione delle infrastrutture e dei servizi di trasporto lesivi dei diritti di utenti e passeggeri
Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Gen. C.A. Teo Luzi e il Presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti, Dott. Nicola Zaccheo, hanno sottoscritto oggi un protocollo d’intesa che disciplina l’attività di collaborazione tra l’Arma e l’Autorità per la tutela dei diritti dei passeggeri.

La collaborazione riguarderà, in particolare:

- lo svolgimento di controlli congiunti presso i soggetti sottoposti a regolazione in materia di trasporti;
- lo scambio d’informazioni in ordine ad atti e comportamenti dei vettori e degli enti di gestione delle infrastrutture e dei servizi di trasporto lesivi dei diritti di utenti e passeggeri;
- l’organizzazione di iniziative didattiche, formative e divulgative per favorire la condivisione di esperienze e lo scambio di «best practice».

Il protocollo stabilisce anche una collaborazione «operativa», in base alla quale l’Autorità, allorquando ritenga necessario eseguire controlli congiuntamente all’Arma, potrà richiedere il supporto dei Comandi provinciali Carabinieri. L’Arma garantirà l’assistenza ai funzionari dell’Autorità nell’esecuzione di controlli presso i soggetti sottoposti a regolazione in materia di trasporti, con il coinvolgimento dei Comandi territorialmente competenti.

«La collaborazione istituzionale con l’Arma dei Carabinieri, quotidianamente impegnata nel garantire sicurezza ai cittadini – ha dichiarato il Presidente dell’Autorità di regolazione dei trasporti, Nicola Zaccheo – ci consentirà di esercitare più efficacemente la nostra attività a tutela dei diritti dei passeggeri e della mobilità del Paese, nonché di rafforzare le funzioni ispettive sul territorio. Le iniziative volte alla condivisione di competenze e “best practice”, avviate grazie a questa collaborazione – ha concluso Zaccheo – costituiranno un importante e proficuo confronto per entrambe le amministrazioni».

 https://www.autorita-trasporti.it/

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio