Fake News: Ue propone codice condotta per piattaforme digitali e rete di fact-checkers

fake newsLa Commissione europea ha proposto l’introduzione di un codice di condotta non vincolante per le piattaforme digitali con l’obiettivo di lottare contro le Fake News e la disinformazione online.

L’esecutivo comunitario, inoltre, ha annunciato l’intenzione di sostenere una rete indipendente di verificatori di notizie e una serie di misure volte a incentivare un giornalismo di qualita’ e l’educazione ai media.

La Commissione intende monitorare l’attuazione del codice di condotta e, se i risultati saranno insoddisfacenti, potrebbe proporre ulteriori azioni incluse misure obbligatorie di carattere regolamentare. 

http://www.primaonline.it/ 

Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

 

ASVIS

 

Ultimi Eventi

La corretta informazione …

Roma, giovedì 31 maggio 2018 – Ore 10.00/13.0...

Dalla sharing alla social…

 CON LA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE D...

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.