Sostenibilità Consumeristica

seminario CF LAB 30Cosa è
La Sostenibilità Consumeristica è una virtuosa interazione tra consumatore e impresa nell’assunzione delle responsabilità verso un mercato sostenibile.

La sostenibilità consumeristica potrebbe essere dunque definita come quello strumento che, riorientando gli interessi individuali di consumatori e imprese, consegue l’obiettivo della costruzione di un mercato giusto ed equilibrato in cui sia il consumatore che l’impresa si fanno carico di obiettivi collettivi.

Il suo frutto è la possibilità per il consumatore e per l’impresa di poter esercitare nel mercato le proprie responsabilità per la sostenibilità in modo libero e non condizionato.

Scarica il MANIFESTO DI SOSTENIBILITA' CONSUMERISTICA

 Cosa NON è la Sostenibilità Consumeristica:

Non è solo la sostenibilità ambientale anche se l’ambiente è un patrimonio da conservare per tutti dunque anche per i consumatori.

Non è solo la sostenibilità sociale anche se i consumatori sono necessariamente anche dei lavoratori attenti ai relativi diritti.

_________________

Alcuni possibili obiettivi:
1) L’equilibrato rapporto tra prezzo, valore e qualità del prodotto o della prestazione anche attraverso il rispetto delle regole della concorrenza e il rifiuto della contraffazione.

2) Una particolare attenzione verso il consumatore meno consapevole, bambino, anziano, straniero.

3) Favorire il riuso, lo sharing, evitare lo spreco di beni e risorse.

4) Una comunicazione commerciale utile, non aggressiva,  non ambigua, non invasiva.

5)  Il rispetto della privacy del consumatore, reso consapevole, libero e responsabile nelle sue scelte di cessione dei propri dati.

6) La composizione bonaria, extragiudiziale, delle controversie di consumo.

7)  Ripensare città, infrastrutture e i servizi pubblici in termini di efficienza e sostenibilità.

8)  La diffusione della conoscenza del codice del consumo.

________________

Impegni comportamentali relativi agli obiettivi

Il raggiungimento degli 8 Obiettivi della “Sostenibilità Consumeristica” richiede da parte di consumatori e  imprese comportamenti e azioni conseguenti, specifici in relazione alle diverse responsabilità.

Il 25 settembre 2015, le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile e i relativi 17  Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese), articolati in 169  Target da raggiungere entro il 2030.

target 2030

Di seguito, e ove possibile, sono indicati, per ciascuno degli Obiettivi consumeristici, anche i vari Target ONU ai quali alcuni dei comportamenti propri della Sostenibilità Consumeristica si propongono di contribuire.

Consumers' Forum è membro dell'ASviS (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile) sin dalla sua nascita, a febbraio 2016. L'ASviS è nata con l'obiettivo di far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e per mobilitarli allo scopo di realizzare gli Obiettivi di sviluppo sostenibile.

L’Alleanza riunisce attualmente oltre 180 tra le più importanti istituzioni e reti della società civile.

www.asvis.it 



Seguici su: facebook twitter youtube linkedin flickr

Prossimo Evento

la corretta informazione al consumatore un aspetto di sostenibilita consumeristica

 

alleanza italiana sviluppo sostenibile logo festival 2018

 

Ultimi Eventi

Dalla sharing alla social…

 CON LA MEDAGLIA DEL PRESIDENTE D...

AGENDA ONU 2030 La Sosten…

Roma - martedì 30 maggio 2017 - h 9,30...

Authority e Consumatori. …

Roma giovedì 17 novembre 2016h 10.00...

ciriesco new

consumer right banner it-180x150

investi-responsabilmente



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.