Gruppo Fs ha messo a disposizione gli spazi e l’iniziativa, che riguarderà tutto il territorio nazionale, è finanziata della Commissione europea.  Test sempre più capillari e accessibili. Senza alcun costo, limite di età o prescrizione medica e chiunque potrà sottoporsi al tampone antigenico rapido nelle tensostrutture allestite dalla Croce Rossa. Grazie al Gruppo Fs che ha messo gli spazi a disposizione della Cri, si parte domani, giovedì 15 aprile, con le postazioni a Roma Termini e Milano Centrale per poi nel mese di maggio estendere gli screening nelle stazioni ferroviarie di altre nove città (Bari, Bologna, Cagliari, Firenze Santa Maria Novella, Napoli Centrale, Palermo, Reggio Calabria, Torino Porta Nuova e Venezia Santa Lucia). L’iniziativa, resa possibile grazie al finanziamento della Commissione Europea, consente a pieno regime di effettuare fino a 3mila test antigenici al giorno su tutto il territorio nazionale.

Con l’accordo quadro siglato tra Federfarma, Assofarm, Governo, Regioni e Province Autonome, le farmacie italiane si preparano a diventare centri di somministrazione dei vaccini anti-Covid, secondo quanto stabilito dal Dl Sostegni approvato il 19 marzo. Il documento definisce le regole del percorso formativo che abilita il farmacista alla vaccinazione, le misure logistiche necessarie per garantire la massima sicurezza ai cittadini e ai farmacisti, definendo le modalità operative della seduta vaccinale, dalla fase di prenotazione e accoglienza fino a quella di osservazione e gestione delle eventuali reazioni avverse post-somministrazione. “Si tratta di un importante riconoscimento all’impegno costante delle farmacie - commenta il presidente di Federfarma Marco Cossolo – che fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono rimaste sempre a disposizione dei cittadini, ampliando anche gli orari di apertura e potenziando la propria attività con nuovi servizi. Le farmacie aderiranno numerose anche a questa iniziativa – continua Cossolo - animate da quello spirito di servizio che da sempre le connota e che durante la pandemia è emerso con forza. Daranno così un contributo significativo al raggiungimento dell’obiettivo di ottenere al più presto una copertura vaccinale adeguata”.

L’evoluzione dei centri urbani è sotto gli occhi di tutti, i bisogni dei cittadini sono in costante evoluzione e con essi sta cambiando la struttura delle città. La tutela dell’acqua e risparmio idrico richiedono acquedotti e sistemi di depurazione più efficienti; nei centriurbani emerge il bisogno di abbattere gli inquinanti da riscaldamento e di sviluppare la mobilità sostenibile; la digitalizzazione dei servizi implica l’installazione di nuove reti smart e l’esigenza di ridurre i rifiuti ci porta a nuove tecnologie per valorizzarli. Sono state queste le sfide che hanno coinvolto i gestori dei servizi pubblici: il censimento “Utili all’Italia” rende visibili i migliori progetti sul territorio messi in campo negli ultimi tre anni dalle oltre 450 aziende associate a Utilitalia. Giunto alla seconda edizione, “Utili all’Italia” è un vero e proprio compendio dei progetti più avanzati che stanno disegnando le città del futuro. Le buone pratiche delle impresedei servizi pubblici sono state suddivise in cinque aree di sviluppo: tutela delle risorse ambientali, valorizzazione del capitale umano, responsabilità sociale per le comunità innovazione tecnologica e utili in tempo di Covid-19.

Sabato 27 marzo si celebra il Congresso nazionale di Cittadinanzattiva “A partire da noi. Persone, luoghi e comunità protagonisti del cambiamento”, che porterà all'elezione del Segretario generale, del Presidente nazionale, nonché dei componenti del Collegio di Garanzia e dell’Organo di Amministrazione.

Nei pomeriggi del 24-25-26 marzo, sui profili Facebook e Youtube dell’organizzazione, tre eventi ci accompagneranno verso il Congresso per parlare di alcuni dei temi prioritari per la nostra organizzazione: i luoghi della salute, intesi come luoghi e condizioni, materiali e immateriali, nei quali si consolida il benessere dell'individuo e della società; le comunità come motore dello sviluppo e del cambiamento, siano esse quelle che abitano le aree interne che quelle delle zone colpite da emergenze naturali e dal terremoto; il potere che i cittadini, organizzati o anche singolarmente, esercitano per garantire l’interesse generale quando tutelano diritti, si prendono cura di beni comuni, sostengono i soggetti fragili.

I Valori della Marca: "Legalità e concorrenza per lo sviluppo del Paese", In diretta streaming su corriere.it , dalla Sala Buzzati del Corriere della Sera, Mercoledì 14 aprile 2021 , Ore 11.00/13.00.

Sta prendendo sempre più piede la cultura del risparmio energetico e della sostenibilità ambientale, anche sulla scorta degli obiettivi fissati dall’Agenda 2030. Ecco perché Federconsumatori, da sempre impegnata su questi fronti, ha deciso di promuovere e sostenere lo sviluppo delle comunità energetiche in Italia. Ne discuteremo il 22 marzo alle ore 15:00 nell’ambito del webinar: “Comunità energetiche. La condivisione come risorsa verso la transizione ecologica.”

Secondo il Censis le tecnologie digitali rafforzano l’efficacia della didattica tradizionale. Gli insegnanti guardano ai nuovi strumenti tecnologici come a una grande opportunità per rendere la didattica digitale ancora più coinvolgente ed efficace per l’apprendimento a distanza ma anche in presenza. È quanto emerge da un’indagine Censis rivolta ai primi 5mila iscritti al corso gratuito ‘Nuovi Docenti Digitali - La didattica integrata per le scuole aperte’, svolto da WeSchool nell’ambito del progetto Operazione Risorgimento Digitale in linea con il protocollo d'intesa triennale TIM – Ministero dell’Istruzione finalizzato ad accelerare il processo di digitalizzazione delle scuole italiane. Una trasformazione che, con la pandemia, ha avuto una forte accelerazione coinvolgendo migliaia di docenti e studenti nel passaggio dalla didattica a distanza a quella digitale integrata.

Nasce il MANIFESTO PER LA RICERCA E SPERIMENTAZIONE DEI PRODOTTI TESSILI PER LA PREVENZIONE, CURA E RIABILITAZIONE E LA COSTITUZIONE DI UN TAVOLO NAZIONALE TESSILE, INNOVAZIONE E SALUTE. La situazione di emergenza legata alla pandemia da COVID, il Green Deal europeo e la strategia europea delineata nel Next Generation EU pongono sfide “epocali” ai settori produttivi.

Movimento Consumatori organizza sei webinar zoom dal titolo “L’ora del consumatore”, su tematiche di particolare interesse per i cittadini, durante i quali gli esperti dell'associazione risponderanno ai quesiti posti dai consumatori.

PC e arredi dismessi saranno donati da TIM all’Ente ecclesiastico per sostenere le famiglie meno abbienti favorendo l’accesso allo studio e la diffusione delle competenze digitali tra i ragazzi. L’iniziativa rientra tra i progetti di economia circolare al centro del piano di sostenibilità
di TIM. 

Web Conference pubblica Centromarca. “Industria di Marca: un comparto sostenibile che crea ricchezza e benessere per l’Italia”. Diretta streaming - mercoledì 10 marzo 2021, ore 11.00 - 13.00. Le industrie aderenti a Centromarca sono un fondamentale generatore di valore condiviso per la filiera del largo consumo e per il Paese. Con la loro attività alimentano un volano virtuoso, da cui traggono beneficio i fornitori e partner commerciali, il prodotto interno lordo, l’occupazione, la fiscalità dello Stato.

Il ciclo di incontri “Innovazione e sostenibilità” di ALTIS Università Cattolica prosegue con un evento dedicato alla sostenibilità nel settore agroalimentare e nella GDO. Informati, critici ed esperti: quando si parla di alimentazione, i consumatori di oggi sono sempre più responsabili e attenti. E si aspettano comportamenti etici e trasparenti anche da parte dei retailer: per l’82,5% degli italiani, infatti, risulta importante che i prodotti alimentari acquistati riflettano le proprie convinzioni etiche, sociali e ambientali.

Mercoledì 17 febbraio alle 10:30 segui la diretta Facebook della presentazione del Report Federconsumatori su malattie croniche e best practice preventive in Italia e in Europa.

Mercoledì 10 marzo alle ore 11.00, #Centromarca presenta in diretta streaming i rapporti scientifici redatti da Althesys Strategic Consultants e Università degli Studi Roma Tre. 

Il 16 febbraio, l’evento online di Cittadinanzattiva, Ecu e ASviS presenta la nascita di una rete europea che vede negli Obiettivi di sviluppo sostenibile la chiave per il benessere e la protezione dei consumatori.  Si terrà martedì 16 febbraio online, alle ore 10.00, l’evento "​Making sustainability an easy choice for Eu citizens" organizzato da Cittadinanzattiva, European consumer union (Ecu) e dall’ASviS con l’obiettivo di presentare il gruppo interistituzionale informale "​SDGs for well-being and consumers’ protection".

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio