conciliazioneLa conciliazione paritetica italiana è una best pratice.

All'Italia, Paese che detiene il triste primato della giustizia civile più lenta e inefficiente arriva il plauso dell'Europa. Il Parlamento europeo con la Risoluzione votata il 25 ottobre (risoluzione sui metodi alternativi delle controversie in materia civile e commerciale A7-0343/2011 - Rapporteur: Diana Wallis) riconosce la validità della conciliazione paritetica. La decisione del PE è importante anche in vista della nuova direttiva sulle ADR attesa per la fine del 2011.

europa 2011In occasione della presentazione della ricerca sulle abitudini di consumo degli italiani (IV edizione osservatorio) Consumers' Forum propone una raccolta di case history sulla responsabilità sociale di impresa.

Dai dati della ricerca europea commissionata ad IPSOS emerge che i consumatori italiani modificano le abitudini di consumo in tempi di crisi e guardano alle offerte speciali più che in passato. Non conoscono le iniziative di responsabilità sociale delle imprese ma sono disposti a valutare i comportamenti socialmente responsabili delle imprese.

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio