avcpIl Presidente dell’Autorità Sergio Santoro ha presentato presso il Senato della Repubblica la Relazione annuale per il 2012. Roma, 17 luglio 2012.

prima colazioneBreakfast Club Italia vuole aprire con questa iniziativa un vero e proprio canale di comunicazione tra il Club e coloro che seguono le sue attività, Soci e non, e diffondere con ogni mezzo ed in ogni possibile occasione la consapevolezza dell’importanza della prima colazione, la sana alimentazione ed i corretti stili di vita.
 

banca ditaliaNell'ambito delle proprie iniziative volte a diffondere tra il pubblico elementi di educazione finanziaria, la Banca d'Italia - con la collaborazione dell'Ente Nazionale Sordi e dell'Unione Italiana Ciechi - ha prodotto materiali informativi video e audio destinati alle persone sorde e ai non vedenti e ipovedenti e dedicati al tema della moneta, della sua storia e delle sue funzioni, e degli strumenti di pagamento alternativi al contante.
 

aniaRelazione annuale dell'ANIA. Leggi l'interevento del Presidente Aldo Minucci.

 

www.ania.it 

 
adrGazzetta ufficiale dell’Unione europea il REGOLAMENTO (UE) N. 524/2013 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO, del 21 maggio 2013 relativo alla risoluzione delle controversie online dei consumatori e che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (regolamento sull’ODR per i consumatori).
 
 
europa3“Basterà la raccomandazione della Commissione europea affinché anche in Italia si comprenda che per garantire ai cittadini l’effettivo accesso alla giustizia è fondamentale migliorare i meccanismi di ricorso collettivo?” E’ quanto si chiede Massimiliano Dona in qualità di rappresentante italiano nel Gruppo Consultivo Consumatori (ECCG) presso la Commissione Europea, commentando i principi comuni non vincolanti definiti dalla Commissione in materia di giustizia.
 
 
 
 

banca ditaliaRoma 31 maggio 2013. Assemblea Ordinaria dei Partecipanti Banca d'Italia, centodiciannovesimo esercizio. Alle ore 10,30 il Governatore Ignazio Visco, inizia la lettura delle Considerazioni finali.
 
DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio