Sergio Veroli
Presidente
Consumers' Forum

Telecomunicazioni: Digital Divide, Sviluppo Delle Reti, Rapporti con gli OTT.

Negli USA, nel 1997, il governo federale adottò, tra gli investimenti prioritari, “un piano di alfabetizzazione informatica”, che prevedeva l’assunzione di centomila nuovi insegnanti e il collegamento di ogni aula alle reti telematiche, per educare i giovani all’uso di scrittura e di comunicazione. Clinton era infatti convinto che, qualora non ci si fosse impegnati per rendere accessibili a tutti le più recenti innovazioni high tech, la rivoluzione determinata dal digitale avrebbe prodotto crescenti  disparità sociali all’interno del Paese.

 Leggi tutto...
Nicola D'Angelo
Commissario Agcom
Lorenzo Miozzi
Presidente Movimento Consumatori
Francesco Nonno
Responsabile Antitrust e Tutela
del Consumatore Telecom Italia

"Il digital divide non è solo mancanza di infrastrutture. Spesso è un problema economico. Una famiglia non riesce a pagare i costi di un accesso ad internet. Il Governo deve decidersi perciò a riesaminare la questione del servizio universale.

"L'alfabetizzazione informatica è un interesse strategico generale. In questo contesto gli operatori di telecomunicazione sono portatori di un interesse specifico e qualificato e devono per questo fare la loro parte, ma non ritengo che gli oneri possano ricadere unicamente su di loro".

Quali sono i rapporti tra Consumers’ Forum e gli Operatori?
Consumers’ Forum - e questa iniziativa lo dimostra - rappresenta un modello di eccellenza per un confronto reciproco e sereno dove possono essere trattate ...

 Leggi tutto...  Leggi tutto...  Leggi tutto...

 



Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.