educazione finanziariaL’Associazione Bancaria Italiana (ABI) e 15 Associazioni dei Consumatori (ACU, Adoc, Altroconsumo, Asso-Consum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori) hanno inviato una lettera ai vertici della RAI, fornitori di un servizio pubblico generale, affinché all’interno del palinsesto televisivo maggiore spazio sia destinato a programmi di educazione finanziaria per tutelare i risparmiatori e i consumatori.
 

supermercatoLIBERALIZZIAMO LE PROMOZIONI PER SOSTENERE I CONSUMI. Il calo dei consumi che sta caratterizzando questi mesi ha raggiunto proporzioni allarmanti. Economisti, politica e istituzioni sono ormai convinti che solo da una ripresa della domanda interna si possa avviare la crescita del Paese.  In particolare i beni non alimentari sono i più colpiti dalla crisi e, al loro interno, i settori peggiori sono quelli dell’abbigliamento e delle calzature: secondo gli ultimi dati Istat del mese di marzo 2013, a fronte di un calo complessivo delle vendite al dettaglio del -3,0% rispetto al marzo 2012, l’abbigliamento è sceso del -9,0% e le calzature del -8,8%.
Nonostante questa situazione drammatica, che sta mettendo in ginocchio piccole e grandi imprese distributive, la Regione Lombardia mostra l’intenzione di non voler rinnovare la sperimentazione avviata lo scorso anno (che scadrà il 9 giugno 2013) relativa alla liberalizzazione delle promozioni dei prodotti non alimentari, provvedimento che ha consentito di poter fare sconti anche nei periodi precedenti e concomitanti con i saldi.
 

ivaIn allegato la lettera inoltrata giovedì 23 maggio al Presidente del Consiglio Enrico Letta. Nel testo le 12 associazioni firmatarie, tra cui Centromarca e Federdistribuzione, Soci di Consumers' Forum, segnalano gli effetti negativi che l’aumento Iva previsto per il mese di luglio provocherebbe nell’attuale situazione di rallentamento dei consumi e acuta recessione.
 

picciolini 2003109 resizedArticolo di Fabio Picciolini Presidente di Consumers' Forum apparso su Specchio Economico di maggio 2013. Scarica l'articolo.

 
agcmIl rafforzamento della tutela dei consumatori è tra gli obiettivi indicati nell’’agenda possibile’ sui temi economici consegnata al Presidente della Repubblica dal gruppo dei ‘saggi’ di cui ho avuto l’onore di fare parte. Non si tratta di un’indicazione puramente formale ma di una scelta convinta dettata dall’urgenza della crisi: ai cittadini occorre offrire la certezza di muoversi in un mercato dove le regole vengono rispettate e i diritti si possono fare valere. Sottolineare l’esigenza di una valorizzazione delle associazioni dei consumatori ha questo obiettivo ed è funzionale a ricreare il necessario clima di fiducia soprattutto nelle classi più fragili.
 

ilsalvagenteScarica l'Articolo apparso su Il Salvagente del 17 aprile 2013, intervista a Fabio Picciolini Presidente Consumers' Forum, a cura di Enrico Cinotti.

specchio economicoScarica l'articolo a firma di Fabio Picciolini, apparso su Specchio Economico di aprile 2013.

 
agenda digitaleBrussels 11 aprile 2013. Il seminario è organizzato dalla Delegazione di Confindustria presso l’Unione europea.  Alla base della discussione la proposta di REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati (regolamento generale sulla protezione dei dati), presentata il 25 gennaio scorso. 
 

donnaepubblicitaQualche tempo fa sono stata invitata da Se non ora quando a parlare, in una piazza romana, di stereotipi femminili e pubblicità. Bella sfida: come raccontare in breve, in modo semplice e capace di arrivare a tutte in una piazza affollata, un argomento complesso, controverso e ad alta intensità emotiva com’è quello che riguarda il difficile rapporto tra donne e comunicazione pubblicitaria?
 
 
 

europeconsumer2013Viviane Reding Vice-President of the European Commission, EU Commissioner for Justice: "Towards a more coherent enforcement of EU consumer rules", European Consumer Summit 2013/Brussels - 19 March 2013.
 
Main Messages. Why consumer protection matters – especially in times of crisis:
Europe's citizens are also Europe's consumers. They are entitled to have their rights respected. As we saw last week, with the Court's judgment on unfair terms in mortgage agreements in the Aziz case, EU consumer protection rules can make a real difference in the lives of citizens, by protecting the vulnerable party, by protecting David when he is negotiating with Goliath. It is important to know that in these difficult times of financial crisis, EU law is there to ensure fairness.
 

DIALOGO APERTO
LA NEWSLETTER
Archivio