Acquistare farmaci online è sicuro? In Europa un logo anticontraffazione

logo-farmacieIn Europa anche le farmacie online avranno un logo che ne garantirà la sicurezza e la serietà, evitando che i consumatori possano correre il rischio di comprare medicinali contraffatti (fenomeno purtroppo in aumento).
È la grande novità prevista dal regolamento, adottato a giugno scorso dalla Commissione Europea, che attua la direttiva sui medicinali falsificati (2011/62/ UE). Il logo sarà pienamente disponibile nel secondo semestre del 2015.
“Quando acquistano medicinali online i consumatori devono rendersi conto che, se non fanno i loro acquisti da fornitori che operano legalmente, corrono il rischio di acquistare medicinali falsificati – ha sottolineato Tonio Borg, Commissario europeo responsabile per la Salute - I medicinali falsificati possono essere inefficaci, nocivi o anche mortali. La Commissione ha definito un logo comune per le farmacie online in modo da garantire la sicurezza dei consumatori.”
Questo è il logo da cercare sulla homepage di una
farmacia online: formato da righe orizzontali di diverse sfumature di verde con una croce bianca come il simbolo delle farmacie, dovrà essere visibile sull’homepage della farmacia online, e avere a sinistra la bandiera del paese in cui questa è situata. Il testo dovrà essere tradotto nella lingua o nelle lingue ufficiali di tale paese.
Come funziona il logo? Il consumatore, quando
è nel sito web da dove pensa di acquistare i medicinali, deve cercare il logo e cliccandoci sopra verrà indirizzato al sito dell’autorità nazionale di regolamentazione che elenca tutte le farmacie online che operano legalmente e gli altri dettaglianti autorizzati di medicinali.
Basta controllare che la farmacia figuri sull’elenco prima di fare l’acquisto; se non compare è consigliato scegliere un altro sito di uno dei dettaglianti legittimi di medicinali riportati nell’elenco dell’autorità nazionale di regolamentazione.


Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.